SoleggiatoRoma21°
Trovati morti due dei quattro americani rapiti in Messico5Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Trovati morti due dei quattro americani rapiti in Messico

, 9 notizie, una visualizzazioni

DAL CORRISPONDENTE DA WASHINGON. Due dei quattro cittadini americani scomparsi nello Stato messicano di Tamaulipasare venerdì scorso sono morti. Gli altri due invece – un uomo e una donna – sono vivi e in mano alle autorità. Lo ha riferito il governatore dello Stato, Americo Villareal, in una telefonata durante la conferenza stampa con il presidente federale Andres Manuel Lopez Obrador.

I quattro, i cui nomi sono stati diffusi dalla ABC (Latavia Tay McGee, 33 anni e madre di sei bambini, Shaeed Woodard, Zindell Brown e Eric James Williams) erano andati in Messico per accompagnare un amico che voleva sottoporsi a un’operazione di chirurgia estetica per rimuovere il grasso addominale.

Erano a bordo di un minivan bianco con una targa della North Carolina quando poco dopo aver superato il confine nella zona di Matamoros, sono rimasti nel fuoco incrociato di uno scontro fra gang locali. Non si sa perché i quattro siano stati rapiti, secondo alcune ricostruzioni sarebbero stati scambiati per trafficanti di droga di Haiti.