PioggiaRoma10°
Guccini 'cambia' Bella Ciao: "Omaggio all'Iran"3Foto© repubblica.it

Guccini 'cambia' Bella Ciao: "Omaggio all'Iran"

, 6 notizie, 2 visualizzazioni

Il Maestrone presenta il nuovo album dopo i successi dell’ultimo, il più venduto tra i dischi fisici: «Gli oppressori ci sono anche da noi, basta vedere come è andata in Rai»

L’osteria per anni è stata la sua coperta di Linus, luogo d’elezione dove scambiare idee, scriver canzoni (e bere vino, molto vino). «Oggi no, vado a dormire al massimo alle 11. E sull’Appennino, dove vivo, osterie non ce ne sono». Sì, il Maestrone, Francesco Guccini, ad anni 83 ha archiviato da tempo le gozzoviglie nell’album dei ricordi. Epperò a quelle tavole conviviali frequentate in gioventù ha voluto dedicare un album che si intitola per l’appunto «Canzoni da osteria», 12 cover dalle più varie tradizioni popolari di tutto il mondo.

Un disco che segna il ritorno dopo un anno. In quel caso erano le «Canzoni da intorto», diventate l’album fisico più venduto del 2022: perché del Guccini dell’ultimo periodo non esistono, per sua espressa volontà, versioni digitali.