SoleggiatoRoma22°
Sparatoria sul set di Rust, 18 mesi all'armiera7Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Sparatoria sul set di Rust, 18 mesi all'armiera

, 9 notizie, una visualizzazioni

La donna, che aveva chiesto la libertà vigilata, dovrà scontare la pena in un carcere del New Mexico. Il processo ad Alec Baldwin, che aveva in mano la pistola da cui partì il colpo letale, comincerà invece a luglio

Hannah Gutierrez-Reed, l'armiera del western Rust, è stata condannata a 18 mesi di reclusione per omicidio involontario per la morte di Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia del film che si stava girando con protagonista Alec Baldwin (anche produttore). La donna, che aveva chiesto la libertà vigilata, dovrà scontare la pena in un carcere del New Mexico. Anche Baldwin, che aveva in mano la pistola da cui partì il colpo letale, è stato incriminato per omicidio colposo: il processo contro di lui comincerà a luglio.

L'attore nell’ottobre del 2021 stava provando una scena sul set al Bonanza Creek Ranch vicino a Santa Fe ,quando dalla pistola che aveva in mano e che non avrebbe dovuto contenere pallottole "vive" partì il colpo che ferì Souza ad una spalla e, rimbalzando, uccise Hutchins.