SoleggiatoRoma27°
Così autoritari da essere liberali14Foto© quotidiano.net

Così autoritari da essere liberali

, 18 notizie, una visualizzazioni

LA MATERIA più riciclabile al mondo rimane il vetro, seguita dall’alluminio, ma il legno può giocare una partita davvero importante nell’economia della sostenibilità. Parola del fisico e divulgatore scientifico Valerio Rossi Albertini. "Il legno è fibroso e quindi nel tempo si disfa, ma ha almeno un vantaggio rispetto a tutte le altre materie riciclabili.

È l’unica che ha origine sopra il suolo e non nel sottosuolo". Il legno è nell’ecosistema: in ogni sua fase di vita, anche nel suo riutilizzo, torna alla natura. Verrebbe da chiedere di quale sostanza sono fatti i sogni sulla sostenibilità.

E la risposta ricadrebbe sul legno, perché, spiega lo scienziato, "visto che in natura niente si crea, niente si distrugge ma tutto si trasforma, possiamo dire che il legno è fatto di anidride carbonica e che in ogni caso gli alberi sono una soluzione. Occorre assorbire anidride carbonica? Piantiamo un albero. Occorre diminuire anidride carbonica, tagliamo un albero".