Nuvole e soleRoma21°
Un ragazzo di 16 anni è stato travolto e ucciso mentre era in bici nel Mantovano3Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Un ragazzo di 16 anni è stato travolto e ucciso mentre era in bici nel Mantovano

, 5 notizie, 4 visualizzazioni

La tragedia è accaduta nella tarda serata di sabato, poco prima della mezzanotte. Karandir Singh, di origini indiane, stava tornando a casa con due coetanei. Un’auto li ha falciati in un punto non illuminato

È stato centrato in pieno da un’auto, nel buio di una strada arginale non illuminata, ed è finito in una scarpata dopo essere stato sbalzato dalla sella della sua bicicletta. È morto così Karandir Singh, un 16enne di origine indiana residente nel Mantovano a Pegognaga, Comune che sorge a 10 chilometri da San Benedetto Po, dove l’incidente è avvenuto.

Il 16enne, sabato sera, seguiva due amici in bicicletta: era quasi mezzanotte e i ragazzi, diretti a un locale di San Benedetto Po, stavano attraversando la provinciale 42 che porta sul ponte di San Benedetto e interseca la strada arginale per Portiolo.