Roma13°
Si dimette la vicesindaca che ha avuto un battibecco con Salvini in spiaggia3Foto© ilfattoquotidiano.it

Si dimette la vicesindaca che ha avuto un battibecco con Salvini in spiaggia

, 4 notizie, una visualizzazioni

«Rinuncio a ogni incarico per il comportamento meschino di alcuni componenti della mia ormai ex lista». Dalla spiaggia di Milano Marittima alle dimissioni «senza rimpianti né possibilità di ripensamento» per Veronica Proserpio, fino a poche ore fa vicesindaco di Proserpio, paese di un migliaio di abitanti in provincia di Como.

Il suo dibattito con il leader della Lega Matteo Salvini sul lungomare romagnolo, rigorosamente postato su Facebook, è diventato un caso politico nel piccolo paese e dopo sette anni di amministrazione, venerdì mattina la consigliera, esponente di una lista civica, ha protocollato le dimissioni.

«Questa improvvisa e non voluta popolarità della quale avrei fatto a meno è diventata un caso purtroppo, questo epilogo davvero non me lo aspettavo», dice Veronica Proserpio poco dopo essere rientrata a casa dal «suo» Comune, dove ha firmato davanti a un impiegato la lettera di dimissioni.