Roma12°
Ruby ter:portinaio,soldi da legale a lei2Foto© fanpage.it

Ruby ter:portinaio,soldi da legale a lei

, 4 notizie, 4 visualizzazioni

Alcune buste con soldi che passavano dall'ex legale di  Karima El Mahroug, l'avvocato Luca Giuliante, agli imputati nel processo Ruby ter, che vede l'ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi accusato di corruzione in atti giudiziari. A volte queste buste arrivavano alla stessa Ruby Rubacuori: questa la testimonianza del custode del palazzo di Milano in cui Giuliante aveva il proprio studio.

Il teste, un uomo di origini peruviane, ha raccontato di aver portato queste buste, che gli venivano affidate dall'avvocato, a Ruby per almeno due volte nel 2014. Un'altra volta, su indicazioni della ragazza, ha consegnato una busta a un amico di lei. Una volta, ha raccontato il teste, Giuliante gli avrebbe intimato di fare attenzione nelle sue consegne in quanto c'erano dei soldi nelle buste. Un'altra volta, tuttavia, non avrebbe esplicitato il contenuto della busta.

L'uomo inoltre ha affermato di essere stato sempre pagato per questo servizio. "Prima mi chiamava lei, Ruby, e mi diceva di andare da Luca a prendere delle buste per portarle a Genova da lei. L'avvocato mi consegnava la busta e io non mi sono mai permesso di chiedere cosa ci fosse dentro", ha poi spiegato.