Roma13°
Mamma dona il suo latte dopo la morte del figlio appena nato3Foto© fanpage.it

Mamma dona il suo latte dopo la morte del figlio appena nato

, 4 notizie, una visualizzazioni

Per lei sono state ore di dolore tremendo, quello che una madre non vorrebbe mai provare. Il figlio Samuel, gravemente malato, è morto appena tre ore dopo la nascita ma la mamma Sierra Strangfeld ha deciso di donare il suo latte per aiutare i tanti bambini in difficoltà, spesso nati prematuri e ricoverati nelle terapie intensive degli ospedali. La mamma di Neillsville, nel Wisconsin, ha raccontato la sua storia alla popolare trasmissione americana «Good morning America».

Sierra aveva scoperto a metà della sua gravidanza che il figlio aveva la trisomia 18, rara condizione malattia genetica che compisce 1 bambino du seimila. Quando i medici hanno capito che il piccolo non sarebbe sopravvissuto a lungo in utero è stato fatto nascere con taglio cesareo, ma è riuscito a vivere solo tre ore. «Le sue mani erano serrate, i suoi piedi erano chiusi, era così piccolo ma così perfetto. Ha combattuto duramente per poterci conoscere». Dal momento che l’altro figlio era stato nutrito con latte donato Strangfeld ha deciso di voler aiutare altre mamme allo stesso modo.

«Ho sempre desiderato aiutare un’altra mamma bisognosa: Samuel avrebbe avuto una degna degenza in terapia intensiva se fosse sopravvissuto e so che avremmo dovuto usare latte donato.