Roma21°
Livorno, bomba contro negozio di cinesi. Esplosione in pieno giorno3Foto1Video© www.tgcom24.mediaset.it

Livorno, bomba contro negozio di cinesi. Esplosione in pieno giorno

, 5 notizie, 3 visualizzazioni

«Aveva qualcosa in mano, sembrava una scatola di ferro che ha lanciato verso la vetrina, poi l’esplosione e il negozio è stato avvolto dalle fiamme». Sono le prime testimonianze di un episodio, ancora tutto da chiarire, accaduto nella tarda mattina di oggi venerdì 7 agosto in via Garibaldi in uno dei quartieri popolari nelle vicinanze del centro storico di Livorno.

Nel negozio, «Il Mercatino», gestito da alcuni cittadini cinesi, pare si trovassero i due titolari (un uomo e una donna) e due clienti, uno dei quali è stato trasportato in ospedale non in gravi condizioni perché intossicato dal fumo.

Probabilmente l’ordigno incendiario era artigianale ma adesso gli investigatori cercano di capire il movente (vendetta, gesto di uno squilibrato o razzismo) dell’attentatore, un uomo che è fuggito dopo aver lanciato la «scatola di ferro» contro la vetrata nel negozio.