SoleggiatoRoma26°
Libia, manifestanti assaltano il parlamento di Tobruk5Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Libia, manifestanti assaltano il parlamento di Tobruk

, 7 notizie, 2 visualizzazioni

Era stato pronosticato un “venerdì di rabbia” in Libia e così è stato. Questa volta il Paese nordafricano è apparso unito e senza divisioni, ma nella protesta. Non c'è stata infatti grande città o regione risparmiata da manifestazioni spesso sfociate anche in episodi di difficile gestione per chi controlla il territorio.

L'episodio più significativo si è avuto forse a Tobruck, la città della Cirenaica dove ha sede il parlamento eletto nel 2014 ed ancora oggi principale organo legislativo della Libia. Si tratta infatti della Camera che ha dato il via libera, nello scorso mese di febbraio, al nuovo governo di Fathi Bashaga.

Un esecutivo però riconosciuto solo a Tobruck, visto che a Tripoli formalmente a governare è ancora Abdul Hamid Ddedeiba, il premier scelto nel marzo 2021 dal forum di dialogo sulla Libia. Ma a prescindere dagli ultimi atti approvati dalla Camera e dal governo a cui i deputati stanno dando appoggio, il quartier generale del parlamento di Tobruck è diventato un simbolo del frastagliato e inconsistente potere libico.