Roma27°
Libia, il generale Haftar perde anche Tarhuna. Erdogan esulta2Foto© huffingtonpost.it

Libia, il generale Haftar perde anche Tarhuna. Erdogan esulta

, 6 notizie, 3 visualizzazioni

AGI - L'offensiva del generale della Cirenaica, Khalifa Haftar, sulla capitale libica Tripoli era stata lanciata da Tarhuna, un centinaio di chilometri all'interno della Tripolitania. Quattordici mesi dopo, i suoi combattenti, stremati da una battaglia che inizialmente doveva durare solo qualche settimana, sono stati costretti alla ritirata proprio da Tarhuna perchè vinti dalle Forze del Governo di accordo nazionale della Capitale e, soprattutto, dalla potenza militare della Turchia.

Non è un caso che questa volta a celebrare la conquista sia lo stesso presidente turco, Recep Tayyib Erdogan, che si intesta la vittoria se non decisiva almeno fondamentale. Ha personalmente ringraziato "i soldati turchi che hanno guidato l'operazione per la riconquista di Tarhuna", riporta Al Arabiya.

"Tarhuna è stata presa senza spargimenti di sangue", ha confermato all'Agi il portavoce degli Esteri, Mohamed al Qablawi, mentre la popolazione e le milizie festeggiavano per le strade della città che si trova a un'ottantina di chilometri a Sud-Est della capitale.