Benjamin Netanyahu - notizie

Benjamin Netanyahu - Ultime notizie e gli eventi nei media

Benjamin Netanyahu - Ultime notizie

Gerusalemme, la Ue gela Netanyahu: non seguiremo gli Usa. Putin: Trump sbaglia. Razzi da gaza

«Nessun Paese dell'Unione europea seguirà l'esempio Usa» su Gerusalemme, e in Medio Oriente la soluzione a due Stati è l'unica «realistica». La colazione del premier israeliano Benyamin Netanyahu c...

5 giorni
Ue contro Trump: «Gerusalemme è anche palestinese»|Amos Oz: «Temo i fanatici»

Gelo tra l’israeliano Netanyahu e il capo della diplomazia europea Mogherini: «Non seguiremo gli Usa» Il presidente russo Putin «marca» i Paesi dell’area: Egitto, Siria e Turchia. E Abu Mazen cerca...

6 giorni
Gerusalemme, l'Ue gela Netanyahu: "Non seguiremo gli Usa". Putin: "Trump sbaglia"

Il verdetto di Mogherini è stato senza appello: l'Ue non offrirà sponde. E il premier israeliano se ne va senza vedere Juncker

6 giorni
Netanyahu torna da Bruxelles a mani vuote

Nonostante le pressioni di Benjamin Netanyahu, l'Unione Europea è "assolutamente unita" nel rigettare la decisione di Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele e ...

6 giorni
Netanyahu: "Gerusalemme capitale, nessuno può negarlo"

"Gerusalemme è la capitale di Israele e nessuno lo può negare. Credo che, anche se non abbiamo ancora un accordo, questo sarà ciò che accadrà in futuro: credo che gli Stati europei, quasi tutti, sp...

6 giorni
Gerusalemme, Netanyahu: “Riconoscerla capitale è un passo verso la pace”. Abu Mazen in Egitto. Pu...

“Gerusalemme è sempre stata la capitale di Israele. Trump ha solo messo in chiaro i fatti. Il raggiungimento della pace si basa sul riconoscimento della verità e riconoscere Gerusalemme come capita...

6 giorni

Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi (Tel Aviv, 21 ottobre 1949), è un politico israeliano, primo ministro di Israele dal 18 giugno 1996 al 17 maggio 1999 e dal 31 marzo 2009 ad oggi, in seguito alle elezioni parlamentari anticipate del febbraio 2009 e alla riconferma ottenuta nelle elezioni del gennaio 2013.