Roma24°
Green Pass, salta limite 48 ore di anticipo per i controlli3Foto© huffingtonpost.it

Green Pass, salta limite 48 ore di anticipo per i controlli

, 5 notizie, 2 visualizzazioni

I datori di lavoro, sia pubblici che privati, potranno chiedere in anticipo la verifica del green pass in base alle esigenze organizzative. Il testo definitivo del Dpcm con le linee guida sul controllo del certificato verde nei luoghi di lavoro prevede lo stop al limite di 48 ore di anticipo entro cui chiedere la verifica del pass. E arrivano anche le Faq del Dipartimento della Funzione pubblica per il rientro al lavoro dei dipendenti pubblici che da venerdì 15 ottobre dovranno esibire il pass.

Quali sono le figure obbligate al rispetto dell’obbligo di green pass per l’accesso alle amministrazioni pubbliche?

L’obbligo riguarda tutti i dipendenti pubblici ed è esteso a tutti coloro che accedono alle amministrazioni, anche occasionalmente, per svolgere attività lavorativa, di formazione o di volontariato. L’obbligo di green pass va rispettato anche dai visitatori che dovessero accedere a qualunque altro titolo, come per lo svolgimento di una riunione o la partecipazione a un congresso.