Roma28°
Fino Mornasco, due esplosioni distruggono villetta: muore 21enne2Foto1Video© milano.fanpage.it

Fino Mornasco, due esplosioni distruggono villetta: muore 21enne

, 6 notizie, 3 visualizzazioni

Due esplosioni all’alba di lunedì hanno distrutto una villetta a schiera a Fino Mornasco, nel Canturino. Un ragazzo di 21 anni, con un lieve disagio psichico, è morto; salvi i genitori e il fratello minore. I carabinieri della compagnia di Cantù e le squadre specializzate dei vigili del fuoco stanno lavorando per accertare la causa degli scoppi.

Tra le prime ipotesi una fuga di gas, ma non si escludono altre possibilità. Poco dopo le 6.30 del mattino, un primo scoppio ha coinvolto il seminterrato della villetta in località Andrate nella quale abitava una famiglia di quattro persone. Il boato, poi il fumo e le fiamme. In quel momento erano in casa il 21enne e il padre. La mamma del ragazzo era al lavoro e il fratello minore dai nonni.

L’uomo è riuscito a uscire dall’abitazione e a chiedere aiuto, mentre il figlio maggiore era bloccato all’interno. Poco dopo si è verificata una seconda esplosione, più potente, che ha distrutto l’abitazione.