Roma
Cina chiude 2021 con un boom del surplus commerciale, +29,9% export3Foto© repubblica.it

Cina chiude 2021 con un boom del surplus commerciale, +29,9% export

, 4 notizie, una visualizzazioni

PECHINO - Seicentosettantasei miliardi di dollari. Un record. È il dato sul volume degli scambi commerciali della Cina con l’estero, tra esportazioni e importazioni, nel 2021 appena concluso. Un 26% in più rispetto all’anno precedente. Il valore delle esportazioni ha toccato i 340,5 miliardi di dollari a dicembre (+20,9%) e i 3,36 trilioni di dollari nell'intero 2021 (+29,9%), quello delle importazioni si è attestato a 246 miliardi di dollari a dicembre (+19,5%) e a 2,69 trilioni di dollari l’anno scorso (+30,1%), come ha comunicato questa mattina l’Agenzia delle Dogane.

Dopo la crisi legata al Covid, dalla quale la Cina ha saputo uscire più rapidamente rispetto al resto mondo, la riapertura delle fabbriche ha consentito di soddisfare soprattutto l'elevata domanda globale di equipaggiamento medico (il documento delle Dogane, alla voce “prodotti e strumenti medici” segna 18 miliardi di dollari nel 2021, un +11,9% rispetto all’anno precedente) e di prodotti elettronici, consentendo la forte crescita delle esportazioni.

"Ci aspettiamo che le esportazioni cinesi rimangano forti nel primo trimestre a causa della domanda globale e del peggioramento della pandemia in molti paesi in via di sviluppo. Attualmente le forti esportazioni possono essere l'unico motore che aiuta l'economia cinese", ha detto Zhang Zhiwei, capo economista al Pinpoint Asset Management.