Roma
Assalto alla Cgil, in corso esecuzione delle misure cautelari5Foto© ilfattoquotidiano.it

Assalto alla Cgil, in corso esecuzione delle misure cautelari

, 8 notizie, 2 visualizzazioni

Con le cinque misure cautelari emesse in mattinata dal Giudice per le indagini preliminari (Gip) del Tribunale di Roma, sale il numero delle persone coinvolte dalla magistratura nell’ambito dell’indagine sull’assalto alla Cgil avvenuto il 9 ottobre scorso.

Le misure, tre obblighi di fissa dimora e due arresti domiciliari, sono state eseguite dalla Digos e dalla polizia di stato a seguito della richiesta della procura della Repubblica capitolina, per cui si ipotizzano i reati di devastazione e saccheggio.

Tra le cinque persone coinvolte ci sono anche il leader catanese di Forza Nuova, la quarta persona legata all’organizzazione neofascista sanzionata dopo Luca Castellini, leader veronese del movimento di estrema destra, e Fabio Corradetti, il figlio ventenne della compagna di Giuliano Castellino, il leader romano di Forza Nuova detenuto per l’assalto alla sede del sindacato.