NuvolosoRoma11°
Scala, alla Prima del Don Carlo di Verdi senza il presidente Mattarella5Foto© quotidiano.net

Scala, alla Prima del Don Carlo di Verdi senza il presidente Mattarella

, 7 notizie, 2 visualizzazioni

AGI - Alla Prima del Don Carlo di Giuseppe Verdi che inaugurerà il 7 dicembre la prossima stagione del Teatro alla Scala quest'anno non parteciperà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, da sempre vicino al Piermarini. "Il presidente Mattarella non viene quest'anno ma ci sarà l'anno prossimo. Avremmo voluto accoglierlo una volta in più ma quest'anno non poteva" ha spiegato il sovrintendente Dominique Meyer nella conferenza stampa di presentazione della Prima.

Alla serata inaugurale sarà assente anche il presidente del Consiglio Giorgia Meloni: "Non verrà, credo di no" ha detto Meyer. Per un palco reale meno affollato del solito (al momento hanno assicurato la presenza il presidente del Senato Ignazio La Russa, il vicepremier Salvini e il ministro Sangiuliano), tutto il teatro sarà 'sold out'. "Ci saranno anche nomi dell'arte e della cultura. Penso sarà un bel pubblico" ha concluso Meyer che poi ha risposto a una domanda sul suo futuro, e, in particolare, sulla possibilità che possa essere riconfermato alla scadenza del suo mandato nel 2025.

Ogni decisione, come più volte detto dal sindaco di Milano Beppe Sala, sarà presa dopo la prima del Don Carlo quando il ministero farà conoscere il suo orientamento. "Io ho fatto un buon lavoro, speriamo bene", ha ammesso Meyer che ha aggiunto: "Sono a disposizione. Conosco la Scala dall'80, la amo, ci lavoro 80 ore a settimana".