Prevalentemente nuvolosoRoma24°
Mottarone, Nerini e Perocchio sospesi per un anno4Foto© lapresse.it

Mottarone, Nerini e Perocchio sospesi per un anno

, 5 notizie, una visualizzazioni

Milano, 13 gen.

(LaPresse) – Considerato che “Nerini conosceva le condotte del capo servizio, proprio dipendente”, cioè Gabriele Tadini, “che non rispettava (neppure) il regolamento di esercizio” e anche le condotte di Enrico Perocchio, direttore d’esercizio “gravemente e reiteratamente inadempiente ai propri doveri”, il Tribunale del Riesame di Torino ritiene che Nerini non possa essere considerato “estraneo alle responsabilità di contestazione”.

È quanto si legge nelle 95 pagine dell’ordinanza con le quali i giudici Loretta Bianco, Marta Sterpos e Giancarlo Capecchi hanno disposto un anno di sospensione professionale per Luigi Nerini ed Enrico Perocchio, indagati per la strage del Mottarone del 23 maggio 2021, nella quale hanno perso la vita 14 persone.

La decisione accoglie quanto chiesto dalla procura di Verbania, dopo il rinvio della Cassazione al Riesame.