SoleggiatoRoma27°
Messico, assassinata in strada con 20 colpi di pistola Yolanda Sánchez, sindaca di Cotija6Foto© fanpage.it

Messico, assassinata in strada con 20 colpi di pistola Yolanda Sánchez, sindaca di Cotija

, 9 notizie, 4 visualizzazioni

Yolanda Sánchez Figueroa, sindaca di Cotija, è stata assassinata in mezzo a una strada della sua città: l'omicidio è avvenuto appena 24 ore dopo l'elezione di Claudia Sheinbaum, la prima donna presidente del Paese. Lo rendono noto le autorità locali. Il governo dello Stato di Michoacan, nel Messico occidentale, ha condannato "l'omicidio della presidentessa municipale di Cotija, Yolanda Sánchez Figueroa" aggiungendo che è in corso un'operazione di sicurezza per catturare i responsabili.

Stando a quanto emerso la sindaca è stata stata raggiunta da almeno 20 colpi di arma da fuoco che ne hanno provocato l'immediato decesso. In precedenza, la donna aveva ricevuto numerose minacce dal cartello Jalisco Nueva Generación, che opera nella regione occidentale del Michoacán. Non solo: il 23 settembre del 2023 Yolanda Sánchez Figueroa era stata anche sequestrata per tre giorni sempre da presunti membri del cartello di narcotrafficanti. I fatti erano avvenuti mentre la donna era uscita per fare degli acquisti personali.

Yolanda Sánchez è stata la prima donna ad assumere la carica di sindaca nella città di Cotija, Michoacán ottenendo alle elezioni di giugno 2021, 3.486 voti, molti più del suo avversario del Movimento di Rigenerazione Nazionale (Morena). Sánchez era una militante e dirigente locale del Partido Acción Nacional, PAN, organizzazione di orientamento conservatore e cristiano democratico.