Roma24°
Virus, chiude per la prima volta nella storia il santuario di Lourdes3Foto© adnkronos.com

Virus, chiude per la prima volta nella storia il santuario di Lourdes

, 5 notizie, una visualizzazioni

Per la prima volta nella sua storia, il santuario di Lourdes ha chiuso ai suoi fedeli "per un certo periodo di tempo", a causa della diffusione del coronavirus. A comunicarlo, su Twitter, il giorno dopo l'intervento televisivo diretto alla nazione del presidente Emmanuel Macron, è il rettore del santuario francese, monsignor Olivier Ribadeau Dumas. Il motivo della chiusura è, ovviamente, legato ai nuovi provvedimenti (partiti nel mezzogiorno di oggi) per il contenimento del contagio da Covid-19.

In base alle prime informazioni e alle comunicazioni diffuse dalla direzione del santuario, i 30 cappellani del santuario oggi inizieranno "nove giorni di preghiere speciali per il mondo dalla Grotta delle Apparizioni", che saranno trasmesse in diretta dalla televisione cattolica. Il rettore Ribadeau Dumas avrebbe anche chiesto ai fedeli di partecipare, in totale sicurezza, via streaming.

Il santuario cristiano, situato in una cittadina nel sud-ovest della Francia, ogni anno è meta di diversi milioni di persone, che si recano in quel luogo per pregare e chiedere una grazia. La Conferenza episcopale francese, soltanto pochi giorni fa, aveva già cancellato tutte le sessioni, le riunioni e le assemblee previste nei prossimi mesi, proprio in relazione a questa emergenza sanitaria.