Pioggia leggeraRoma17°
Una preghiera, Jovanotti: lasciamo il termine econazisti a chi nega la crisi ecologica5Foto© ilmattino.it

Una preghiera, Jovanotti: lasciamo il termine econazisti a chi nega la crisi ecologica

, 7 notizie, 3 visualizzazioni

Prosegue sui social lo scambio tra Mario Tozzi e Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti, sull'impatto ambientale del Jova Beach Party.

Ieri Lorenzo - dopo l'intervento di Tozzi sul quotidiano 'La Stampa' che confutava l'accusa di 'econazismo' rivolto dal musicista agli ambientalisti che lo criticano - aveva risposto su Facebook al geologo ribadendo che i suoi concerti lasciano le spiagge "meglio di come le trovano" e che avvengono su spiagge già normalmente molto affollate, concludendo con un invito in una delle tappe del Jova Beach Party: "Tu prof.

Tozzi sei uno serio, sei uno che sa le cose e le sa anche comunicare, io ti invito a vedere di persona quello che facciamo, dove vorrai, ti offro anche della frutta fresca in contenitore compostabile, o una birra al tramonto se vorrai", aveva scritto Lorenzo.