Roma18°
Terremoto di magnitudo 4.1 vicino Norcia6Foto© lastampa.it

Terremoto di magnitudo 4.1 vicino Norcia

, 18 notizie, 3 visualizzazioni

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 si è avvertita intorno alle 2, nelle zone colpite dal sisma tre anni fa. Secondo quanto segnala l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa è avvenuta ad una profondità di 8 km con epicentro a 4 km da Norcia, in provincia di Perugia, a 13 km da Arquata del Tronto in provincia di Ascoli Piceno e 14 da Accumuli, vicino Rieti.

Il sisma è stato seguito dopo pochi muniti da due repliche di magnitudo 3.2 e 2 nella stessa zona e preceduto ieri sera da altre quattro scosse di magnitudo comprese tra 2.8 e 2 con epicentro invece vicino Trevi (Perugia). Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2, in particolare, sono state avvertite distintamente anche nel Reatino. Tanta paura, però nella zona. Gente in strada ad Amatrice, Accumoli e Cittareale, alcuni dei comuni del Reatino colpiti dal sisma dell'agosto 2016.

Le scosse sono state avvertite distintamente anche nelle province di Ascoli Piceno, Macerata e Ancona. Sulla suo profilo Facebook, il geologo Emanuele Tondi dell'Università degli studi di Camerino (Macerata) afferma: «La zona epicentrale è sempre quella della sequenza sismica iniziata tre anni fa. La zona di faglia è quindi ancora quella del Monte Vettore-Monte Bove.