SoleggiatoRoma
Sinner rinuncia alle Finals di Coppa Davis per infortunio2Foto© adnkronos.com

Sinner rinuncia alle Finals di Coppa Davis per infortunio

, 4 notizie, una visualizzazioni

Il 2022 di Jannik Sinner è stato un anno molto particolare. Perché il tennista altoatesino ha raggiunto dieci volte i quarti di finale, tre addirittura nelle prove Slam, ma ha avuto un numero impressionante di infortuni che lo hanno danneggiato e limitato in questa annata che si chiude con il forfait per la Final Eight di Coppa Davis. Un duro colpo per Jannik e per l'Italia di Capitan Volandri.

Il problema alla caviglia patito a Sofia ha praticamente estromesso dalla lotta alle Finals Sinner che ha ripreso a giocare e dopo il torneo di Vienna ha chiuso il 2022 a livello ATP con il ko di Bercy. Non era al top, si vedeva, provava a recuperare per la Coppa Davis, in programma dal 21 al 27 novembre, ma è stato costretto a rinunciare per un problema alla mano. Un bel guaio per l'Italia, ma soprattutto per Jannik che sembrava intenzionato a scendere in campo in Davis e rinunciare, poi, ai tornei australiani d'inizio 2023.

Su Twitter ha scritto: "Sono molto triste di annunciare che non potrò partecipare alla finale della Coppa Davis. Soffro di un infortunio al dito da Parigi. Sfortunatamente non sono ancora guarito e perciò non potrò far parte della nostra squadra".