NuvolosoRoma20°
Simeone non stringe la mano a Klopp che ci rimane male2Foto© ilposticipo.it

Simeone non stringe la mano a Klopp che ci rimane male

, 4 notizie, 2 visualizzazioni

L'Atletico Madrid esce sconfitto dalla ‘corrida' del Wanda Metropolitano al cospetto di un Liverpool prima rimontato sul 2-2 e poi vincitore nel finale grazie al rigore messo a segno da Salah, dopo che Griezmann si era fatto espellere ad inizio secondo tempo.

Il cartellino sventolato in faccia al Petit Diable per un piede alzato all'altezza del viso di Firmino è stato ferocemente contestato dai Colchoneros e da lì la partita è stata un crescendo di tensione fino al penalty che al 78′ ha dato i tre punti ai Reds nel Girone B di Champions League, il medesimo del Milan, ieri sera sconfitto a Porto per 1-0.

Al termine del match Diego Simeone è corso via imbelvito nel tunnel verso gli spogliatoi, non pensando minimamente a dare la mano a Jurgen Klopp, che non ha fatto nulla per nascondere la sorpresa mista a delusione. La gestualità del tecnico tedesco, con la mano tesa nel vuoto e poi il dito ad indicare il tunnel, ha rapidamente fatto il giro delle TV e nel dopo partita inevitabilmente ne è stato chiesto conto al Cholo.