SoleggiatoRoma20°
“Scene da Arancia meccanica”: il dramma delle turiste violentate4Foto© www.tgcom24.mediaset.it

“Scene da Arancia meccanica”: il dramma delle turiste violentate

, 9 notizie, 5 visualizzazioni

Si chiama Loris Attolini, 21 anni, il ragazzo barese accusato di aver sequestrato, violentato e derubato due turiste francesi, una di 17 e l'altra di 18 anni.

Secondo il gip Angelo Salerno, che ha convalidato il fermo dell'indagato, lo stupro si sarebbe consumato con modalità "spregiudicate, che sembrano ispirate al noto film 'Arancia meccanica', non si è fatto scrupolo di sequestrare le due giovani donne, picchiarle, minacciarle, riducendo in stato d'impotenza e costringendole a subire una reiterata violenza nonostante l'evidente fragilità delle persone offese e il fatto che si trovassero in un paese straniero lontane dalla loro famiglia".

La violenza si è consumata in un appartamento del quartiere Libertà di Bari, nella notte tra l'8 e il 9 agosto. Dopo averle adescate con un invito a cena Attolini avrebbe chiesto loro di scattare foto e fare un video erotico, minacciando poi di pubblicare i contenuti sui social qualora avessero tentato di sottrarsi.