NuvolosoRoma20°
Processo 'Wagatha Christie', mrs Rooney vince su mrs Vardy2Foto© corrieredellosport.it

Processo 'Wagatha Christie', mrs Rooney vince su mrs Vardy

, 5 notizie, 4 visualizzazioni

Coleen Rooney ha vinto la  cosiddetta "guerra delle Wags" (acronimo riservato a consorti e fidanzate di calciatori celebri) contro Rebekah Vardy: le due ex amiche si sono trovate l'una difronte all'altra in tribunale ed in favor di telecamere, catalizzando nelle settimane scorse la curiosità glamour-morbosa di tv e tabloid britannici.

Il processo si è concluso infatti con una sentenza favorevole alla moglie di Wayne Rooney, goleador di tutti i tempi dei Tre Leoni. La stessa è stata definita dalla stampa inglese come "Wagatha Christie" per aver organizzato una trappola allo scopo di scoprire la gola profonda di una serie di pettegolezzi mediaticiche la riguardavano.

Dopo tante indagini è arrivata alla conclusione che a spifferare gli affari di casa sua fosse stata appunto l'ex amica Rebekah Miranda, moglie a sua volta di Jamie Vardy, attaccante del Leicester. Nella sentenza, la giudice Steyn ha stabilito che la "probabile" fonte del gossip sulla famiglia Rooney fosse Caroline Watt, agente della Vardy, secondo quanto riferisce il Sun.