Roma25°
Ponte di Genova, periti: difetti esecutivi e poca manutenzione10Foto© ilgiornale.it

Ponte di Genova, periti: difetti esecutivi e poca manutenzione

, 17 notizie, 2 visualizzazioni

"Difetti esecutivi" rispetto al progetto iniziale e "mancanza di interventi di manutenzione significativi" atti contrastare degrado e corrosione.

È questo il quadro delle condizioni del Ponte Morandi tracciato dai tre periti del gip Angela Nutini, nella risposta al secondo quesito del primo incidente probatorio per il crollo del viadotto autostradale di Genova collassato un anno fa causando la morte di 43 persone. Gli esperti hanno esaminato le condizioni di conservazione e manutenzione dei manufatti non crollati e delle parti precipitate.

L'inchiesta vede indagate 71 persone, insieme alle due società Autostrade e Spea. I reati, a vario titolo, sono di omicidio colposo, omicidio stradale colposo, disastro colposo, attentato alla sicurezza del trasporti e falso.