Roma30°
'ndrangheta e rifiuti, arrestato consigliere comunale nel Varesotto7Foto© www.tgcom24.mediaset.it

'ndrangheta e rifiuti, arrestato consigliere comunale nel Varesotto

, 10 notizie, una visualizzazioni

Il consigliere comunale di Busto Arsizio Paolo Efrem è stato arrestato questa mattina nell’ambito di un’inchiesta del pm di Milano Silvia Bonardi sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta nel settore dei rifiuti. Efrem è accusato di emissione di false fatture con l’aggravante dell’agevolazione delle cosche. Entrato nel Consiglio del comune della provincia di Varese con la lista civica Busto Grande, nel 2019 è confluito in Lombardia ideale, il network fondato dal presidente leghista della Regione Attilio Fontana che si è sempre presentato come una costola della Lega di Matteo Salvini.

Oltre a Efrem, il Gico del Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano ha arrestato altre quattro persone. L’ordinanza del gip Sara Cipolla riguarda anche il capo del clan di Legnano-Lonate Pozzolo, Vincenzo Rispoli.