SoleggiatoRoma27°
Mihajlovic e Bologna, si riparte insieme4Foto© corrieredellosport.it

Mihajlovic e Bologna, si riparte insieme

, 5 notizie, 2 visualizzazioni

BOLOGNA - Avanti con Sinisa Mihajlovic, sì: continuerà a essere lui l’allenatore del Bologna.

Va sottolineato come questa decisione sia arrivata al termine di un lunedì infinito condito di valutazioni, numeri, riflessioni su quello che è stato, su quello che è e su quello che potrebbe essere tra Joey Saputo e il suo braccio operativo Claudio Fenucci (ai quali si è aggiunto nel tardo pomeriggio Giovanni Sartori) poi all’ora di cena il presidente, Fenucci, lo stesso Sartori e Marco Di Vaio hanno incontrato Sinisa, appena arrivato a Bologna da Roma.

Il colloquio tra le parti si è protratto a lungo, con gli uomini del governo rossoblù che hanno evidenziato di nuovo al tecnico le loro ragioni prima di confermare questo matrimonio e con Sinisa che ha ribadito alla società la sua volontà di andare avanti, credendo in questa squadra ed essendo convinto di poter fare un campionato più importante di quello appena concluso con due o tre rinforzi in quei ruoli dove in questa annata il Bologna ha fatto fatica.

Sartori e Di Vaio hanno preso atto, e da oggi cominceranno a lavorare in questo senso. Intanto ieri Fabio Bazzani, collaboratore di Mihajlovic, ha annunciato attraverso Instagram il suo addio al Bologna. «La mia esperienza termina qui, sono stati 6 mesi difficoltosi, formativi ed entusiasmanti. Grazie a Sinisa, allo staff e a tutto il Bfc.».