Roma20°
Martina in scia a Calenda e Zingaretti: “Ok alla lista unica per le Europee ma non rinuncio al simbolo del Pd”8Foto© ilgiornale.it

Martina in scia a Calenda e Zingaretti: “Ok alla lista unica per le Europee ma non rinuncio al simbolo del Pd”

, 11 notizie, una visualizzazioni

Sì a "una lista aperta che si rivolga ai tanti democratici e riformisti" alle Europee. Lo dice Maurizio Martina, candidato alla segreteria del Pd che aggiunge: "So che Carlo Calenda insieme a tanti altri sta lavorando a un Manifesto di progetto e guardo con molto interesse a questo sforzo".

"Io mi candido alla guida del Pd - afferma Martina - perché penso che non ci possa essere alternativa a Lega e Cinque Stelle senza questa comunità. Per le europee, che coincideranno tra l'altro anche con il voto in tanti comuni, dobbiamo promuovere una lista aperta che si rivolga ai tanti democratici e riformisti che vogliono battersi per la nuova Europa.

Per me non si tratta di rinunciare al simbolo Pd ma di concorrere a una proposta più larga. So che Carlo Calenda insieme a tanti altri sta lavorando a un Manifesto di progetto e guardo con molto interesse a questo sforzo. Aspettiamo di conoscerne i contenuti ma è di certo una prospettiva interessante".