Roma10°
Mafia, tre arresti legati a Matteo Messina Denaro6Foto© adnkronos.com

Mafia, tre arresti legati a Matteo Messina Denaro

, 14 notizie, una visualizzazioni

Sono tre gli arresti eseguiti all’alba di oggi a seguito di un’inchiesta della Procura di Palermo e hanno come destinatari i membri di un’associazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti che ha operato sotto la protezione di Cosa Nostra siciliana e all’ombra del latitante Matteo Messina Denaro. L’operazione è stata condotta dai carabinieri del R.O.S.

del comando provinciale di Trapani unitamente ai militari del Gico del nucleo di polizia Economico- Finanziaria della Guardia di Finanza di Palermo. L’indagine, chiamata Eden 3 – Pequeno, ha consentito di far luce su una serie di traffici delittuosi nati nel 2013 che, negli ultimi cinque anni, hanno consentito il sequestro di importanti quantità di hashish acquistati dall’organizzazione criminale.

In manette sono finiti l’ex avvocato Antonio Messina, 73 anni, radiato dall’albo per via delle vicende giudiziarie che lo hanno visto coinvolto e che viveva ormai a Bologna ai domiciliari; Giacomo Tamburello, di 59 anni e Nicolo’ Mistretta,di 64. Tutti sono originari di Campobello di Mazara e con numerosi precedenti per traffico di droga e con anni di carcere alle spalle.