Roma13°
M5s, voto su Rousseau su mandato zero e alleanze amministrative15Foto1Video© www.tgcom24.mediaset.it

M5s, voto su Rousseau su mandato zero e alleanze amministrative

, 33 notizie, una visualizzazioni

"Dalle ore 12 di giovedì 13 agosto 2020 alle ore 12 di venerdì 14 agosto 2020", sulla piattaforma Rousseau "si voterà a livello nazionale su due quesiti, uno relativo alla modifica del mandato zero per i consiglieri comunali e uno relativo alle alleanze delle liste del MoVimento 5 Stelle a livello comunale con i partiti tradizionali". Lo annuncia il Blog delle Stelle. La decisione arriva all'indomani dell'ok del garante Beppe Grillo alla ricandidatura di Virginia Raggi a sindaco di Roma.

"Nell'ottica di semplificare e di rendere più flessibili le nostre regole interne, intendo sottoporre alla decisione degli iscritti la proposta di stabilire che un mandato da consigliere comunale deve intendersi come escluso dal computo dei due mandati, in qualunque momento esso sia svolto", ha spiegato il capo politico del M5S Vito Crimi.

"Il limite dei due mandati - spiega il reggente M5S - era stato introdotto per evitare che la politica diventasse una professione e che si concentrasse un eccessivo potere nelle mani degli eletti. Abbiamo sempre ribadito che l'elezione non è un fine, ma un mezzo per arrivare al vero obiettivo, quello di lavorare e impegnarsi esclusivamente per la cosa pubblica.