Roma11°
Irlanda del Nord, legalizzati aborto e matrimoni gay4Foto© fanpage.it

Irlanda del Nord, legalizzati aborto e matrimoni gay

, 6 notizie, 5 visualizzazioni

Da oggi nell’Irlanda del Nord sono legali l’aborto e i matrimoni tra persone dello stesso sesso. La legalizzazione è avvenuta ufficialmente a mezzanotte grazie al “Northern Ireland (Executive Formation etc) Act 2019”, una legislazione approvata dal parlamento britannico lo scorso luglio per estendere anche all’Irlanda del Nord una serie di diritti civili già in vigore nel resto del Regno Unito, visto che il Parlamento locale non lo aveva fatto.

Nel Regno Unito l’aborto è legale dal 1967, anno in cui entrò in vigore in Inghilterra, Scozia e Galles l’Abortion Act. Quella legge però escludeva l’Irlanda del Nord, che su queste materie all’epoca legiferava tramite un proprio Parlamento, che rimase attivo dal 1921 al 1972.

Da 1972 in poi queste materie passarono sotto il controllo del parlamento britannico, che decise però di non estendere mai l’Abortion Act anche all’Irlanda del Nord. A differenza del resto del Regno Unito, infatti, nell’Irlanda del Nord la religione ha un ruolo molto più importante nella società e un tema come l’aborto è molto più sentito che altrove.