Roma
Il Papa pranza coi poveri: bandita la carne di maiale per non infastidire gli islamici2Foto© ilgiornale.it

Il Papa pranza coi poveri: bandita la carne di maiale per non infastidire gli islamici

, 5 notizie, 3 visualizzazioni

Papa Francesco è stato protagonista domenica 17 novembre in occasione della Giornata mondiale dei poveri. Dopo la messa in San Pietro con centinaia di indigenti, Francesco ne ha accolti 1500 nell'aula Paolo VI, per un pranzo a conclusione della giornata di festa. Menù rigorosamente senza carne di maiale per rispettare gli ospiti di fede musulmana. Iniziativa che, come fu per il tortellino bolognese a base di pollo, adesso potrebbe innescare nuove polemiche.

"Che Dio ci benedica tutti in questa riunione di amici, in questo pranzo, le famiglie nostre. Grazie. Buon pranzo". Così si è poi rivolto il Papa agli invitati all'inizio del convivio. Il menù servito nell’occasione, da camerieri in giacca bianca, comprendeva un primo a base di pasta al forno, un secondo a base di pollo con contorno di purè. Sulla tavola, oltre alle bottiglie d’acque, aranciata e coca cola. Per finire, frutta, dolce e caffè.