Prevalentemente nuvolosoRoma11°
Il miracoloso trapianto che ha salvato una ragazza di 19 anni da una rara malattia8Foto© torino.repubblica.it

Il miracoloso trapianto che ha salvato una ragazza di 19 anni da una rara malattia

, 12 notizie, 3 visualizzazioni

Intervento record all'ospedale Molinette di Torino. Una ragazza di 19 anni si è sottoposta a un trapianto multiplo salvavita. L'intervento è durato 12 ore: le sono stati trapianti cuore e due polmoni.

È stato portato a termine all'ospedale Molinette della Città della Salute di Torino. Per salvare la giovane, arrivata in Piemonte da Bari con un volo speciale dell'Areonautica Militare, è stata lanciata una richiesta in urgenza nazionale dei tre organi. Da un donatore di Trieste è stato prelevato il blocco cuore-polmoni. Al termine dell'intervento gli organi hanno preso a funzionare e la paziente ha iniziato a respirare da sola.

La ragazza è affetta da una rarissima malattia, l'ipertensione polmonare primitiva che compromette il funzionamento sia del cuore che dei polmoni, è stata operata in Ecmo (ossigenazione extracorporea, una tecnica che supporta le funzioni vitali mediante circolazione extracorporea). L'intervento è stato eseguito da Mauro Rinaldi e da Massimo Boffini, con l’aiuto degli anestesisti Antonio Toscano e Federico Canavosio.