Roma33°
Harry e Meghan esclusi da corteo reale3Foto© ilgiornale.it

Harry e Meghan esclusi da corteo reale

, 5 notizie, una visualizzazioni

Il Commonwealth doveva essere il loro futuro, invece - curiosa coincidenza o destino - è il loro ultimo impegno nella Royal family dei Windsor. E il loro addio a una vita da Senior Royals durata peraltro pochissimo, dal maggio 2018 con il sì a Windsor ad oggi. Addio accolto da una folla di appassionati della monarchia britannica, molti con la mascherina per proteggersi dal rischio del Covid 19.

Il Commonwealth doveva essere il futuro impegno reale dei Sussex, Harry aveva preso il ruolo di Commonwealth Youth Ambassador. E Meghan sul suo velo da sposa aveva fatto ricamare i fiori delle 53 nazioni che compongono il Commonwealth, quel che resta del glorioso impero britannico.

Ed è proprio al mondo del Commonwealth che è dedicata la cerimonia a Westminster Abbey alla quale Harry e Meghan sono arrivati - lei fasciata di verde smeraldo, lui in giacca e cravatta — assieme alla Royal family riunita per questo appuntamento. Riunita, ma divisa: già perché se un anno fa la regina, Carlo e Camilla e i Cambridges e i Sussexes erano arrivati tutti in corteo a Westminster, quest’anno i duchi di Sussex sono stati tenuti in disparte. O meglio fatti accomodare ai loro posti senza che abbiano partecipato al corteo con la regina.