Roma20°
Dominic Cummings, il superconsulente che imbarazza Johnson4Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Dominic Cummings, il superconsulente che imbarazza Johnson

, 9 notizie, 4 visualizzazioni

Super-consigliere del premier britannico Boris Johnson, temuto più che rispettato, Dominic Cummings non è nuovo agli scandali e come in molte altre occasioni, la sua risposta di fronte all'indignazione popolare è stata, "Ho fatto la cosa giusta, non si tratta di quello che pensate voi".

Un atteggiamento arrogante che ben si adatta al controverso 'architetto' della campagna Leave per la Brexit, considerato un moderno Rasputin anche all'interno del Partito conservatore, temuto per il potere di cui gode e i suoi modi spicci, se non proprio brutali. Un personaggio che ha messo più volte in imbarazzo lo stesso premier, da ultimo con il suo viaggio dai genitori a quasi 500 km da Londra quando aveva ancora sintomi di Covid-19, in violazione del lockdown, mentre il Paese è tra i più colpiti al mondo dall'epidemia.

La stampa, non solo quella scandalistica, che di lui si occupa spesso, già in passato lo ha descritto come un bullo che ha imposto una cultura aggressiva e della paura, non solo tra i collaboratori ma anche tra gli stessi componenti del governo.