Roma11°
Balotelli va ad allenarsi, ma il Brescia non lo fa entrare2Foto© adnkronos.com

Balotelli va ad allenarsi, ma il Brescia non lo fa entrare

, 6 notizie, una visualizzazioni

La storia d'amore tra Mario Balotelli e il Brescia è ormai arrivato al capolinea da qualche settimana ma quello che sta succedendo negli ultimi giorni potrebbe avere degli straschichi legali. Il presidente Massimo Cellino ha sganciato la bomba con alcune dichiarazioni che non sono affatto piaciute all'ex attaccante di Inter e Milan che ha risposto a modo suo sui social. Il presidente delle Rondinelle è poi passato dalle parole ai fatti visto che ha dato mandato ai suoi legali di far partire il ricorso nei confronti di Supermario per la risoluzione unilaterale del contratto per giusta causa.

Qualche giorno fa l'ex attaccante di Manchester City e Liverpool aveva presentato un regolare certificato medico firmato dal suo medico di base secondo cui era impossibilitato ad allenarsi per via di una gastroenterite. Questo certificato, tra l'altro, sarebbe scaduto proprio oggi giorno in cui Balotelli si è al centro sportivo di Torbole Casaglia. Il 29enne nato a Palermo è giunto al centro sportivo 20 minuti prima delle 9 ma è rimasto fuori dalla porta.

Dopo un breve conciliabolo all'ingresso Balotelli è tornato indietro sconsolato in direzione della sua automobile e ai pochi gioranlisti presenti si sarebbe lasciato scappare una frase sibillina per rendere ancora più pepata questa aspra diatriba tra lui e il club lombardo: "Adesso dite che non voglio allenarmi...".