Roma
Arresto Genovese: 18enne, io distrutta sono sotto choc© huffingtonpost.it

Arresto Genovese: 18enne, io distrutta sono sotto choc

, 7 notizie, 4 visualizzazioni

“Non avrei mai pensato di andare a una festa e di vivere un incubo”. A parlare è la ragazza di 18 anni che ha denunciato Alberto Genovese per averla violentata e segregata per ore, dopo averla resa incosciente con un mix di droghe.

“Sono distrutta, confusa e sotto choc“, dice la giovane attraverso il suo legale “Sta pian piano prendendo coscienza di quel che le è capitato – racconta l’avvocato Luca Procaccini – ma sta malissimo e ha iniziato un percorso di cure con psicologi“, ha spiegato l’avvocato Luca Procaccini.

La 18enne la sera del 10 ottobre era andata al party nell’attico con vista Duomo, rinominato “Terrazza Sentimento”, insieme ad alcune amiche. Ma da quell’appartamento – come ha denunciato – è riemersa soltanto la sera dopo, quando, dopo essersi ripresa, riesce a scappare in strada, visibilmente sconvolta e senza una scarpa.