NuvolosoRoma20°
Aereo cinese precipitato, le scatole nere: «Fatto cadere intenzionalmente da qualcuno in cabina»6Foto© ilmattino.it

Aereo cinese precipitato, le scatole nere: «Fatto cadere intenzionalmente da qualcuno in cabina»

, 11 notizie, 2 visualizzazioni

Il Boeing cinese precipitato il 21 marzo con a bordo 123 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio è stato fatto precipitare intenzionalmente. A rivelare il primo verdetto delle scatole nere è il Wall Street Journal. L'aereo è caduto per scelta di qualcuno che si trovava nella cabina.

Resta da chiarire se si sia trattato di un pilota oppure di un intruso. L'aereo viaggiava ad alta quota: poi  l'improvviso cambiato di rotta e lo schianto schianto che non è stato preceduto da nessun mayday. Uno schianto avvenuto quasi alla velocità del suono.

L'impatto letale è avvenuto sulle colline di Wouzhou. In una zona difficile da raggiungere da parte dei soccorritori. La dinamica era apparsa fin da subito alquanto misteriosa: quando da terra avevano provato a contattare il pilota e il primo ufficiale per capire come mai l'aereo avesse cambiato rotta e stesse scendendo in maniera anomala, nessuna risposta. Si è trattato del disastro aereo più grave degli ultimi 28 anni in Cina.