Romano Prodi - notizie

Romano Prodi - Ultime notizie e gli eventi nei media

Romano Prodi - Ultime notizie

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 20 novembre: “Ora i candidati cercano i boss: ecco come aggir...

L’intervista “I candidati cercano le ‘ndrine per i voti: Antimafia inefficace” Nicola Gratteri – Il magistrato nel suo libro racconta affari e relazioni della ‘ndrangheta di Gianni Barbacetto Ma mi...

7 ore
Pisapia: Mdp e gli altri ci ripensino, non regalare il Paese a chi l'ha rovinato. No di Bersani: ...

Mdp e altri «ci ripensino. Trovino o troviamo insieme il modo di non regalare il nostro Paese a chi l'ha rovinato tante volte». L'ha detto il leader di Campo Progressista, Giuliano Pisapia, a Bolog...

7 ore
L’appello di Pisapia: “Mdp e gli altri ci ripensino”

Mdp e SI frenano sull’intesa nel centrosinistra dopo l’incontro tra Fassino e Pisapia e la telefonata distensiva fra Renzi e Prodi che sembravano avere aperto la strada ad «un percorso politico e p...

11 ore
Mdp e Si chiudono al Pd: "Tempo scaduto". Bersani: "Ci vediamo dopo le elezioni"

Mdp e Sinistra Italiana chiudono ai tentativi di disgelo del Pd, con Pierluigi Bersani che prova a "lasciare la porta aperta" ma se ne parla dopo le elezioni, anche perché con questa legge elettora...

12 ore
Elezioni, Di Maio (M5S): “Votare a maggio? Non ci stiamo a rimandare per i problemi di Berlusconi...

“Siccome Berlusconi deve aspettare la sentenza e Renzi deve mettersi d’accordo con Prodi, D’Alema, Grasso, i cittadini non possono andare a votare. Non ci andiamo proprio allora a questo punto!”, c...

17 ore
Centrosinistra, Speranza e Fratoianni frenano alleanza col Pd: nuova piattaforma o non ci stiamo

Il coordinatore dei Democratici e progressisti punta alla crezione di un nuovo soggetto. Il segretario di Si a Fassino e Prodi: tempo scaduto. Bersani sui tentativi di Fassino di cucire la coalizio...

18 ore

Romano Prodi (Scandiano, 9 agosto 1939) è un politico ed economista italiano, che ha ricoperto la carica di Presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana per due volte (dal 1996 al 1998 e dal 2006 al 2008).