Roma
Vigevano, si presenta ubriaca in ospedale e dice di essere Julia Roberts: ricoverata in psichiatria3Foto© fanpage.it

Vigevano, si presenta ubriaca in ospedale e dice di essere Julia Roberts: ricoverata in psichiatria

, 4 notizie, 6 visualizzazioni

Da Notting Hill a Vigevano. Julia Roberts sarebbe stata portata lo scorso luglio al pronto soccorso dell'ospedale cittadino per ricevere cure. O meglio, questo è quello che ha voluto far credere una donna tra i 45 e i 50 anni che, completamente ubriaca, ha chiesto supporto medico al personale sanitario del nosocomio, presentandosi come la diva di Hollywood.

La donna, della quale non si conoscono ancora le generalità, era stata avvistata alla stazione di Mortara, cittadina del Pavese, mentre molestava alcuni passanti sotto l'effetto dell'alcol. La polizia, presente sul posto, aveva cercato di calmarla salvo poi condurla al centro di primo soccorso. Non riuscendola ad identificare, era stata ricoverata come "N.N.".

Lo riporta La Provincia di Pavia che spiega come finiti gli effetti della sbornia, la donna fosse stata dimessa. Lei però non ha mai lasciato i locali dell'ospedale, vivendo nelle sale d'attesa e cibandosi del cibo delle macchinette offerto dal personale sanitario del nosocomio.