Prevalentemente nuvolosoRoma29°
Vertice centrosinistra, tavolo di tutti per un nome condiviso4Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Vertice centrosinistra, tavolo di tutti per un nome condiviso

, 10 notizie, 3 visualizzazioni

Alla vigilia del primo voto per eleggere il prossimo presidente della Repubblica, previsto per lunedì 24 gennaio, e con la rinuncia di Silvio Berlusconi al ruolo di candidato del centrodestra, si succedono gli incontri tra i partiti per disegnare una strategia in vista dell’appuntamento con le votazioni.

Nella mattinata di domenica 23 gennaio si è riunito il centro sinistra, nel pomeriggio tocca alla Lega. Il segretario Salvini incontrerà i capigruppo Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo e successivamente i governatori e i delegati regionali della Lega. Ieri intanto il leader del Carroccio, ha fatto sapere di essere al lavoro con gli alleati a «una rosa di nomi di alto profilo».

Pd-M5s-Leu si rivedranno anche domani mattina per concordare il comportamento per la prima votazione. Secondo fonti di centrosinistra, è molto probabile che le tre forze politiche giochino la carta dell scheda bianca alla prima votazione.