Stato di emergenza in Virginia per la marcia dei suprematisti bianchi
Foto: www.lastampa.it

Stato di emergenza in Virginia per la marcia dei suprematisti bianchi

9 notizie, 4

Un’auto di colore grigio si è schiantata contro la folla, travolgendo cinque persone, durante una manifestazione dei suprematisti bianchi a Charlottesville, in Virginia, negli Stati Uniti. Lo riportano i media locali, che parlando di alcuni feriti che hanno riportato fratture alle gambe. L’auto si sarebbe schiantata contro gli oppositori dei suprematisti, in una zona vicina al luogo dove la polizia ha ordinato lo sgombero del raduno.

Già in precedenza c’erano stati infatti degli scontri durante la marcia, che avevano portato il governatore della Virginia, Terry McAuliffe, a dichiarare lo stato d’emergenza. Al momento la dinamica dei fatti non è molto chiara e un comunicato delle autorità locali parla di un incidente che ha coinvolto tre veicoli.

Leggere sul ilfattoquotidiano.it