Roma25°
Ue, eurodeputati partito Brexit voltano spalle a inno6Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Ue, eurodeputati partito Brexit voltano spalle a inno

, 18 notizie, una visualizzazioni

Nel giorno dell’insediamento della nona legislatura, i 29 parlamentari del Brexit Party la formazione ideata da Nigel Farage, sono rimasti seduti o hanno voltato le spalle durante l’esecuzione dell’Inno europeo che ha aperto la sessione inaugurale del nuovo parlamento. A rimanere seduti anche alcuni parlamentari francesi del gruppo Identità e democrazia di cui fa parte la Lega. Critiche da parte dell’eurodeputato laburista, Richard Corbett, che ha definito la trovata «patetica».

Nel Parlamento eletto il mese scorso, alcune novità rispetto alla precedente legislatura, con il 39% di «vecchi» eurodeputati ed il 61% di nuovi. Gli uomini rappresentano il 60% e le donne il 40%, la deputata più giovane ha 21 anni è danese e del gruppo dei Verdi mentre il più anziano è Silvio Berlusconi.

Lo ha reso noto il portavoce del parlamento europeo nella conferenza stampa che precede l’inizio della Plenaria.