NuvolosoRoma14°
Ucraina, von der Leyen: Putin sia processato da Corte internazionale5Foto© www.tgcom24.mediaset.it

Ucraina, von der Leyen: Putin sia processato da Corte internazionale

, 5 notizie, 3 visualizzazioni

Con il suo esercito costretto alla ritirata da una vasta area dell'est dell'Ucraina, Vladimir Putin vuole dimostrare di avere ancora il coltello dalla parte del manico. E lo fa sganciando missili sulla linea del fronte nelle regioni di Dnipropetrovsk, Zaporizhzhia, Donetsk, ancora l'oblast di Kharkiv, e a sud a Mykolaiv e Kherson. Ma in queste ore la rabbia e la vendetta del Cremlino per la riconquista da parte ucraina di "400 località" si sono riversate in particolare sul Kryvyh Rih, la città natale del nemico numero uno, Volodymyr Zelensky.

Reduce da un incidente stradale senza gravi conseguenze, il presidente ucraino ha ricevuto a Kiev per la seconda volta dall'inizio dell'invasione la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen. Di nuovo vestita dei colori della bandiera ucraina, giallo e blu, la leader europea ha assicurato: "Saremo al vostro fianco finché necessario, saremo amici per sempre".

E ha insistito sulla necessità di continuare "a sostenere l'Ucraina militarmente con tutti i mezzi di cui ha bisogno", compresi i carri armati da combattimento che Kiev richiede. E intanto gli Stati Uniti si apprestano ad annunciare - riferisce Bloomberg - ulteriori 600 milioni di dollari di aiuti militari all'Ucraina.