Roma20°
Trump, non sono fan Meghan, a Harry serve fortuna5Foto1Video© huffingtonpost.it

Trump, non sono fan Meghan, a Harry serve fortuna

, 9 notizie, una visualizzazioni

Nel video incriminato, si vedono Harry e Meghan seduti su una panchina in un parco: lei definisce le presidenziali Usa «le elezioni più importanti della nostra vita» e lui aggiunge che «è vitale che rigettiamo i discorsi d’odio, la disinformazione e la negatività online». Parole che sono apparse come un affondo nei confronti di Trump che ha risposto per le rime, dicendo di «non essere un fan» dell'ex attrice americana e augurando «molta fortuna» a Harry, perché «ne avrà bisogno».

D’altra parte l’ingresso diretto in politica di Meghan viene considerato sempre più probabile, perché tutte le sue mosse puntano in quella direzione.

Di recente ha avuto un incontro, molto pubblicizzato, con Gloria Steinem, l’icona del femminismo americano: e l’attivista ha rivelato che loro due si sono messe al telefono e hanno chiamato una serie di elettori per incoraggiarli a votare («ciao, sono Meg», si presentava la duchessa agli sbigottiti interlocutori).