Olimpiadi 2026, Torino invia al Coni la "lettera d'interesse"
Foto: www.lapresse.it

Olimpiadi 2026, Torino invia al Coni la "lettera d'interesse"

7 notizie, 12

Chiara Appendino gioca di anticipo e mentre è atteso per lunedì il voto in Consiglio comunale sulla candidatura di Torino a ospitare le Olimpiadi e le Paralimpiadi invernali del 2026, l'ultima volta saltato per quattro consiglieri M5S, la sindaca ha inviato al Coni la lettera di manifestazione d'interesse. Dopo giorni di trattative con Appendino in prima linea, il gruppo consiliare del M5S di Torino, pur rimarcando il "rispetto delle valutazioni personali dei singoli consiglieri", ha appoggiato la decisione della sindaca "con l'obiettivo di procedere compatti sullo studio critico e condiviso di quanto avverrà".

Il Movimento 5 stelle sabaudo prova a ricompattarsi e, sottolinea il gruppo consiliare, "lavorerà con serietà nei prossimi mesi per capire se esistano i presupposti di sostenibilità economica, ambientale e sociale per procedere a una eventuale candidatura".

    Leggere sul lapresse.it