Roma10°
“Tamponi gratis per chi lavora”. Scoppia la bufera su Landini3Foto© repubblica.it

“Tamponi gratis per chi lavora”. Scoppia la bufera su Landini

, 4 notizie, 3 visualizzazioni

L’obbligo di Green pass sul posto di lavoro sta creando delle vere e proprie fazioni e scontri di opinioni come quello avvenuto tra Maurizio Landini e Sergio Abrignani. Da una parte infatti troviamo Maurizio Landini, segretario generale della Cgil, che nel corso di “Mezz'ora in più” in onda su Rai3 ha chiesto la possibilità di avere tamponi gratuiti per i lavoratori.

"I tamponi non possono essere pagati dai lavoratori. Lavorare è un diritto. Considero sbagliato in questa fase introdurre il concetto che per lavorare uno debba pagare. Ma non siamo contrari a vaccini" ha affermato Landini.

Il segretario della Cgil ha anche spiegato: “Per noi il provvedimento più intelligente sarebbe una fase transitoria per fare in modo che il tampone non sia pagato dal lavoratore. Sono spese che le imprese possono scaricare".