Roma14°
“Su contante e Pos non ho subito nessun ricatto”, dice Conte4Foto1Video© fanpage.it

“Su contante e Pos non ho subito nessun ricatto”, dice Conte

, 8 notizie, una visualizzazioni

"Forniremo tutti i chiarimenti a Bruxelles, non siamo preoccupati", ha assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte in seguito alla lettera ricevuta dalla Commissione europea in cui si afferma che la manovra del governo giallorosso non rispetta il target di riduzione del debito per l'anno 2020.

"L'interlocuzione con l’Unione Europea è doverosa, non ci sottrarremo", ha rimarcato Conte, dicendosi allo stesso tempo "soddisfatto della manovra".

Alle preoccpazioni riguardo il debito pubblico, il presidente del Consiglio risponde: "La riduzione dello spread, che si è realizzata nella seconda parte del 2019, ci permetterà di risparmiare fino a 18 miliardi di euro di spesa per interessi nel prossimo triennio, pari a circa 630 euro in media per ogni contribuente.